Che profumo scegliere per l’estate?

Niente fretta. Quando vi recate in profumeria e dovete scegliere la fragranza, non abbiate fretta, anzi, tenete presente che sarà una scelta che richiederà un po’ di tempo. Se andiamo di fretta, abbiamo i minuti contati oppure stiamo già pensando a cosa dovremmo fare una volta usciti dal negozio, non ha senso regalarci quei minuti di coccole in profumeria.

Quando entriamo in profumeria e ci dirigiamo nel settore alcolica ci troviamo davanti a centinaia di profumi l’uno diverso dall’altro e ognuno con una caratteristica che lo rende unico. Il problema sorge quando siamo poco esperti in questo campo e vogliamo scegliere un profumo: da dove iniziare? Quali informazioni di base dobbiamo sapere per scegliere la fragranza giusta? In questa semplice e breve guida daremo qualche consiglio utile che è sempre bene tenere presente.

Il profumo è soggettivo.

E’ una questione di chimica: il profumo può cambiare in base al pH della pelle. Quindi, non partite dal presupposto che un profumo indossato da un’altra persona e che vi è piaciuto vada bene anche per voi. Dovete provarlo sulla vostra pelle e lasciare che si sviluppi almeno per una decina di minuti; l’ideale sarebbe sentirlo per l’intera giornata e magari il giorno dopo tornare ad acquistarlo.

Lasciatevi consigliare.

Ci sono due tipologie di consigli: il consiglio di un amico o un’amica che ci accompagna e quello dell’addetta vendite. Per quanto riguarda il consiglio che può venire da una persona che ci accompagna bisogna prestare molta attenzione perché si tratta di una persona che magari ha gusti totalmente diversi dai nostri e quindi potrebbe mandarci completamente fuori strada. Invece, il consiglio di un’addetta vendite potrebbe essere il migliore: quando descriviamo il genere che ci piace, quale profumo abbiamo utilizzato per ultimo e cosa ci aspettiamo da una fragranza, l’esperta potrebbe individuare la fragranza giusta per noi.

Poche e mirate.

Nel vaporizzare le fragranze è di fondamentale importanza individuarne poche e mirate (questo avviene in genere quando ci rivolgiamo all’addetta vendite). Molto spesso vediamo persone che, non volendo essere consigliate, cominciano a sentire fragranze su fragranze arrivando anche alla ventina: inevitabilmente o andranno via senza averci capito nulla oppure faranno la scelta sbagliata.

Se avete trovato altri metodi efficaci per la scelta della fragranza giusta lasciate un commento, saremo felici di condividere anche il vostro pensiero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *